Assicurazione R.C. Professionale - Muccio & Counselors

Vai ai contenuti

Assicurazione R.C. Professionale

Come Lavoriamo
Lo Studio Muccio & Counselors, da sempre in linea con le normative italiane ed europee, è stato tra i primi a stipulare una nuova polizza assicurativa che rispetta i requisiti previsti dal DM 238/2016

Di seguito sono indicati gli estremi della polizza per i rischi professionali

Compagnia: QBE, Rappresentanza Generale per l'Italia, con sede a  Milano,  Via Melchiorre Gioia 8 (convenzionata con la Cassa Forense)
Polizza:       n. 079UA00376
Massimale:  € 500.000,00
Garanzie e coperture:
Assicurazione per la responsabilità civile professionale
Responsabilità civile dell'avvocato per tutti i danni che questi possa causare, per colpa anche grave, a clienti e a terzi nello svolgimento dell'attività professionale.
Qualunque tipo di danno: patrimoniale, non patrimoniale, indiretto, permanente, temporaneo, futuro.
Non rientrano tra i terzi i collaboratori ed i familiari dell'assicurato.
Ai fini assicurativi l'«attivita' professionale» comprende i seguenti ambiti:
  • attività di rappresentanza e difesa dinanzi all'autorità giudiziaria o ad arbitri (rituali e irrituali), e gli atti ad essa preordinati, connessi o consequenziali (ad es. l'iscrizione a ruolo della causa o l'esecuzione di notificazioni);
  • la consulenza o assistenza stragiudiziali;
  • la redazione di pareri o contratti;
  • l'assistenza del cliente nello svolgimento delle attività di mediazione o di negoziazione assistita.
Nel contenuto sono inoltre comprese:
  • la responsabilità civile derivante da fatti colposi o dolosi di collaboratori, praticanti, dipendenti, sostituti processuali;
  • la responsabilità per danni derivanti dalla custodia di documenti, somme di denaro, titoli e valori ricevuti in deposito dai clienti o dalle controparti processuali di questi ultimi.
In relazione all'efficacia temporale della polizza:
  • prevista, anche a favore degli eredi, l'obbligatoria retroattività illimitata e l'ultrattività decennale in caso di cessazione dall'attività nel periodo di vigenza della polizza;
In caso di franchigie e scoperti, l'assicuratore risarcirà comunque il terzo per l'intero importo dovuto.
Assicurazione contro gli infortuni
L'assicurazione è prevista a favore degli avvocati e dei loro collaboratori, praticanti e dipendenti per i quali non sia operante la copertura assicurativa obbligatoria INAIL.
La copertura è estesa agli infortuni occorsi durante lo svolgimento dell'attività professionale e a causa o in occasione di essa, i quali causino la morte, l'invalidità permanente o l'invalidità temporanea, nonché delle spese mediche; è incluso l'infortunio derivante dagli spostamenti resi necessari dallo svolgimento dell'attività professionale.



Torna ai contenuti